Stress ossidativo

Ultime novità in Prodotti Gianni
mar16Cristalli 2D per la ricerca innovativa

Interessanti opportunità per creare il tuo materiale 2D
Leggi l'articolo ...


dic14Schiume Ceramiche su misura

Nuova linea da Goodfellow
Leggi l'articolo ...


Altre novità
KITs Ossido Nitrico

Metodo enzimatico Nitrate Reductase

Codice OX22110 - Nitric Oxide Assay (enzymatic)

Il kit fornisce reagenti per la determinazione dei nitriti come indicatore di produzione di ossido nitrico in campioni biologici. l'NO è rapidamente convertito a nitrito e nitrato in soluzione acquose ossigenate. Utilizzando il reagente di Greiss (reagente colorimetrico) per la determinazione dei nitriti, è comune utilizzare una riduzione chimica o enzimatica per convertire tutti i nitrati in nitriti e misurare poi i nitriti totali come indicatore di produzione di NO. Questo kit è basato su una riduzione enzimatica:

Nitrati -----Nitrate Reductase------NitritiNitrati -----Cadmio------Nitriti

Una analisi spettrofotometrica dei nitriti utilizzando il reagente di greiss completa la procedura.

Glutatione cellulare

Il glutatione perossidasi cellulare o c-GPx, EC 1.11.1.9 è un membro della famiglia degli enzimi GPx la cui funzione è la detossificazione dei perossidi all'interno della cellula.
Dato che i perossidi possono decomporre in fome radicali altamente reattive,gli enzimi GPx sono essenziali per la difesa dai danni dei radicali liberi e in particolare per la perossidazione lipidica. Gli enzimi GPx catalizzano la riduzione del perossido di idrogeno H2O2 ad acqua e quella dei perossidi organici (R-O-O-H) ai corrispondenti alcooli stabili (R-O-H) usando il Glutatione come fonte di equivalenti.

Con l'eccezione del GPx fosfolipide-idrossilipide che è un monomero, tutti gli altri sono composti da 4 unità identiche (monomer Mr 22-23 kDa). Ogni sub-unità contiene una molecola di Seleno-Cisteina; questa molecola sembra partecipare attivamente nella donazione di elettroni al substrato, ossidandosi. L'enzima usa poi il Glutatione come donatore di elettroni per rigenerare il sito attivo (Seleno-Cisteina)

Gli enzimi GPx accettano una grande varietà di substrati, non solamente il glutatione, anche se quest'ultimo è di gran lunga il preferito (a parte che per phospholipid hydroperoxide GPx e forse per pl·GPx) Phospholipid-hydroperoxide GPx (Mr 19 kDa) è l'unico enzima con una attività significativa sui fosfolipidi esterificati e sul colesterolo di membrana

Protocollo, prezzi e caratteristiche: Codice 21017